18

Conferma di avere più di 18 anni o abbandona il sito web.
Questo sito utilizza i cookie solo per analizzare il traffico.

Quali posizioni sessuali adottare se non è molto dotato

Quali posizioni sessuali adottare se non è molto dotato

 

Sentiamo un detto molto comune: le dimensioni contano! Sì, è vero ma non del tutto: le dimensioni del pene contano, ma più importante è la conoscenza dell'arte del sesso.

Per molti uomini, 20 centimetri di lunghezza rimangono solo un bel sogno, dato che la lunghezza media complessiva del pene di un uomo è di 15 centimetri durante l'erezione. Pertanto, sarebbe meglio per gli uomini praticare vari metodi per produrre l'orgasmo tanto desiderato da tutte le donne.

Una escort di Bologna svela alcuni dei segreti più profondi quando si parla di sesso e su come procedere se le dimensioni del pene non sono ideali.

Prima di tutto, la escort di Bologna ci dice di prestare particolare attenzione ai preliminari e solo dopo di determinare quali sono le posizioni sessuali migliori, se la dimensione del pene è piccola.

In secondo luogo, la escort consiglia gli esercizi di Kegel, un aiuto molto prezioso per entrambi i partner in termini di area genitale. Aiuterebbero anche molto a migliorare l'esperienza sessuale. La donna ha un ruolo molto attivo nello stimolare l'orgasmo.

Posizione accovacciata: entrambi i partner giacciono su un fianco; l'uomo si siede dietro la donna e la prende a calci; quindi, la vagina sarà più stretta a causa delle gambe, motivo per cui la penetrazione sarà più profonda e più intensa.

Posizione Sfinge: la escort di Bologna dice che questa è la sua posizione preferita quando il pene del cliente non è troppo grande. La donna si accovaccia, solleva il busto, inarcando la schiena, mentre si appoggia agli avambracci. Una delle gambe è piegata al ginocchio, un'altra è allungata. L'uomo la penetrerà da dietro, in modo da avere la massima libertà.

Posizione del missionario: l'uomo si siede sopra la escort o il partner sessuale, entrambi con le gambe distese; la donna si siede con le gambe aperte per facilitare la penetrazione, poi le stringe; i movimenti iniziano lentamente e si intensificano in breve tempo alla massima velocità; Per tutto questo tempo, i corpi sono uniti e può esserci un continuo sentimento d'amore, attraverso baci appassionati. Questi intensificheranno l'orgasmo.

Posizione Nirvana: questa è la posizione inversa della posizione del missionario. Alle escort generalmente piace questa posizione perché è una con una penetrazione intensa. La escort di Bologna è sdraiata sulla schiena, ed esl è in cima. L'uomo allunga le gambe e mette le braccia sotto la testa, mentre il resto dei muscoli sono tutti tesi. La vagina si stringe strettamente intorno al pene, la penetrazione è profonda e la stimolazione del clitoride è garantita.

Posizione della capra: questa posizione non richiede troppi dettagli. È una posizione molto comune e praticata da tutti gli amanti del sesso, perché gli uomini hanno il controllo. Questa posizione è perfetta per un gioco sessuale più intenso, più forte e più vulcanico, ideale per i partner che non sono affatto timidi a letto.

Infine, indipendentemente dalla posizione sessuale scelta, è importante sapere che tu come uomo, come escort a Bologna o in qualsiasi altra parte del mondo, non prendi in considerazione le dimensioni del pene, purché tu faccia molto bene il tuo lavoro con lui.

 

9